RetImpresa - Agenzia Confederale per le aggregazioni e le reti d'imprese RetImpresa è l’Associazione di Confindustria per la promozione e la diffusione delle aggregazioni e reti d’impresa nel sistema produttivo italiano, ponendosi al servizio degli Associati quale sede di coordinamento, sviluppo e rappresentanza dei fenomeni aggregativi.

La persona al centro del progresso
Pianeta sostenibile
Le città del futuro
Fabbrica intelligente
Territorio laboratorio dello sviluppo sostenibile
Persona al centro del progresso
Impresa intelligente
Innova
Dolcevita
Green e Sostenibilità
Smart Solution
Innova
Green & Health
Living
Dolcevita
Prodotti: il territorio che crea valore
Servizi: motore dello sviluppo
  • Italia

RetImpresa è l'Associazione di Confindustria per la promozione e la diffusione delle aggregazioni e reti d'impresa nel sistema produttivo italiano, ponendosi al servizio degli Associati quale sede di coordinamento, sviluppo e rappresentanza dei fenomeni aggregativi. RetImpresa nasce il 28 ottobre 2009.

RetImpresa è socio fondatore, insieme a Infocamere e all'Università Ca' Foscari di Venezia, dell'Osservatorio nazionale sulle Reti d'Impresa, costituito nell'ottobre del 2018.

I soci effettivi di RetImpresa sono Organizzazioni confindustriali, quali le Associazioni di territorio, le Associazioni e Federazioni di settore, le Rappresentanze regionali, le Rappresentanze di settore e di progetto, le Rappresentanze internazionali e gli Associati Aggregati di Confindustria.

Possono aderire, inoltre, in qualità di aggregati, reti di impresa, consorzi, enti, associazioni e organismi che operano per la promozione e la tutela di interessi omogenei o contigui a quelli di RetImpresa.

Ad oggi, RetImpresa associa 62 soci effettivi (37 Associazioni Territoriali, 8 Confindustrie regionali, 5 Associazioni nazionali di categoria, 11 Federazioni di settore, 1 Socio Aggregato Confindustria), e 38 soci aggregati.

Gli obiettivi prioritari sono:

  • Assistere i propri soci sugli interessi da rappresentare presso le sedi istituzionali nazionali, europee e internazionali (in vista di sviluppi sul piano legislativo relativi a finanziamenti, agevolazioni, nuovi ambiti di intervento e misure a favore dell'aggregazione).
  • Promuovere l'integrazione e la competitività delle imprese, soprattutto piccole e medie, attraverso il contratto di rete e gli altri modelli di collaborazione e cooperazione imprenditoriale.
  • Organizzare eventi, convegni e workshop per sensibilizzare gli imprenditori sul tema dell'aggregazione e della crescita organizzativa e dimensionale.
  • Fornire una formazione specifica ai funzionari del Sistema e agli operatori interessati a fare rete.
  • Elaborare studi, analisi e ricerche sui fenomeni aggregativi.
  • Sviluppare progetti specifici sui temi di interesse degli associati, anche in collaborazione con Istituzioni, enti pubblici e privati, Università e altri partner qualificati.